Followers Instagram: come trovare pubblico in target

Followers Instagram

Hai visto? Là fuori sono tutti impegnati a capire come aumentare i followers Instagram. Come migliorare l’engagement e riuscire a far decollare il loro business. Anche tu, giusto?

Non serve che ti dica quanto Instagram sia efficace per promuovere e far crescere il tuo brand. Professionisti e aziende lo sanno bene. Le possibilità sono tante. Puoi mostrare il “volto umano” della tua azienda, condividerne gli ideali e le storie che l’avvicinano al pubblico. Puoi e vuoi coinvolgerlo, deliziarlo e, perché no, fare nuovi affari.

Ma ecco il problema: confondi il mezzo con lo scopo.

Non è una gara a chi ha più followers Instagram, bensì una dura lotta per farsi notare e vendere. Quindi, prima dovrai capire chi siano i tuoi clienti ideali: il pubblico in target che vorrebbe tanto conoscerti, seguirti e acquistare i tuoi prodotti o servizi. E poi? Poi dovrai trovarli.

Che aspetti? Dai, vediamo come fare.

Followers Instagram: chi sono i tuoi clienti ideali?

Il cuore pulsante di ogni strategia di marketing è creare relazioni con le persone giuste.

La ricerca del pubblico in target dovrebbe essere una delle tue priorità, quando sviluppi una strategia su Instagram.

Dunque, chi sono queste persone?

Sembra tutto molto banale: sono i tuoi clienti ideali. Ma, fermati un attimo: sai chi sono i tuoi clienti ideali? Lo sai o credi di saperlo?

Per avere le idee più chiare è necessario definire delle rappresentazioni fittizie dei tuoi potenziali clienti, chiamate: buyer personas. Usa queste domande per cercare risposte che diano forma ai tuoi clienti ideali:

  • Chi sono?
  • Cosa fanno?
  • Quali sono gli obiettivi a cui aspirano e come puoi aiutarli a raggiungerli?
  • Dove si trovano?
  • Cosa li appassiona?
  • Quali tipi di contenuti vogliono e con quali interagiscono?
  • Quali hashtag usano e seguono?

Lo so che ti sembra pazzesco, ma creare una modello di riferimento ti aiuta. Puoi capire cosa pensano e fanno i tuoi clienti ideali, mentre valutano le loro opzioni per risolvere un problema, o mentre cercano qualcosa che soddisfi le loro passioni.

Inizia a metterti nei panni di chi potrebbe essere il tuo potenziale cliente e raccogli informazioni. Questo aspetto è fondamentale. Quando sai cosa desiderano i tuoi acquirenti, il tuo approccio può essere tale da creare un vincolo di fiducia che i tuoi competitor difficilmente potranno scardinare.

Quella che ora può sembrarti una perdita di tempo saprà essere la tua bussola nel viaggio alla ricerca dei tuoi followers Instagram. Scoprirai come il tuo pubblico sia molto più vario di quanto pensassi e questo ti porterà a sviluppare strategie diversificate che arricchiranno il tuo piano di marketing.

Pensaci.

  • Per creare contenuti coinvolgenti, devi sapere cosa gli piace.
  • Saper scrivere attraenti didascalie per Instagram, è possibile se sai cosa risveglia la loro attenzione.
  • Per usare gli hashtag giusti, devi sapere quali hashtag seguano.
  • Per pubblicare al momento giusto, devi sapere quando sono su Instagram.

Potrai creare una base solida per promuovere i tuoi contenuti e far crescere un seguito di persone realmente interessate, che vorranno interagire con te. Prima definisci il tuo pubblico in target e prima inizierai a strutturare strategie capaci di attrarlo davvero.

Followers Instagram: dove trovare e raggiungere il tuo pubblico in target

Facile da dire, difficile da fare: dove trovi e come raggiungi il tuo pubblico in target?

Metti via matita e compasso, non dovrai reinventare la ruota. Spesso la risposta che cerchi è così vicina che non riesci a vederla. Se hai definito quali possano essere i profili dei tuoi clienti ideali e li hai segmentati in possibili pubblici in target, ora è il momento di andare a cercarli su Instagram.

Inizia dagli argomenti di tendenza nel tuo settore. Scopri chi tira le fila nelle conversazioni sui temi in target con il tuo business. Il modo più semplice per raggiungere le conversazioni potenzialmente rilevanti e, di conseguenza, i profili più interessanti per te, è sfruttare gli hashtag.

Se vuoi capire come cercare gli hashtag giusti, questo contenuto è perfetto per te: Didascalie per Instagram – 5 consigli per attrarre i followers.

Segui gli hashtag giusti

Gli hashtag hanno il poter di metterti subito di fronte al pubblico giusto. Ma, dopo aver individuato quelli più interessanti, non puoi usarli passivamente. Quegli hashtag sono l’espressione degli interessi del tuo pubblico in target, se vuoi essere notato devi interagire.

Quando trovi contenuti interessanti, metti il like. Lascia un commento. Guarda chi sono le persone che interagiscono. Vai sul loro profilo e osserva. Potrebbe essere un potenziale followers? Se sì, commenta. Se vuoi farti seguire, fatti notare.

Sfrutta anche i gli hashtag degli eventi nel tuo settore: convegni, fiere, iniziative. Trova gli hashtag degli eventi che ti interessano e inizia a seguirli. Sono legati ad avvenimenti specifici ed è più facile che le persone interessate siano “profili reali”, quindi appassionati del settore o tuoi concorrenti.

Anche in questo caso, le modalità non cambiano. Seguire gli hashtag non sarà l’unica cosa che dovrai fare. Devi essere attivo. Quindi, prenditi il tempo di visionare i contenuti e interagisci con like e commenti.

Non è un processo che si esaurisce in un attimo. Anche quando avrai definito i tuoi clienti ideali e il tuo profilo inizierà a decollare, dovrai continuare a esaminare il tuo settore e osservare cosa fanno e dicono i tuoi competitor e i followers acquisiti nel tempo.

Trova i followers Instagram sfruttando i profili dei concorrenti

Scoprire chi sono e cosa fanno i tuoi concorrenti è una mossa strategica per aumentare i followers su Instagram:

  • chi sono i tuoi competitor?
  • di cosa stanno parlando?
  • quali hashtag usano?
  • i followers interagisco? Se sì, cosa dicono? Chi sono?

Scorri l’elenco dei followers impegnati con i tuoi concorrenti e cerca persone attive che potrebbero corrispondere al profilo del potenziale cliente che hai costruito. Esamina i profili, partecipa alle conversazioni con qualche commento, e lascia dei like ai loro contenuti.

È un lavoro certosino che richiederà del tempo, ma ti assicuri di creare relazioni con followers che sono “veri”, attivi e potenzialmente interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Analizza i tuoi contenuti: cosa piace ai tuoi followers Instagram?

Hai bisogno di monitorare per capire se le dinamiche cambiano o se sorgono nuove necessità. Nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile. Se vuoi avere successo su Instagram ci sono app e bot che posso aiutarti e agevolarti il lavoro, ma devi essere attivo e costante. Presente.

Inizia ad analizzare i contenuti che hai pubblicato: cosa funziona meglio? Quali contenuti sono apprezzati e quali generano maggior interazione?

Devi dare al tuo pubblico ciò che gli piace. Il tuo obiettivo è trovare nuovi followers simili a quelli che sono sinceramente interessati ai tuoi contenuti. Quindi, replicare ciò che ha funzionato ti porterà verso il pubblico in target. Il pubblico con il quale desideri interagire.

L’analisi dei tuoi contenuti ti aiuta anche a capire quando è il momento giusto per pubblicare. Se i contenuti con maggior interazione rientrano in determinate fasce orarie, concentrati su quelle. Per raggiungere il tuo pubblico in target devi pubblicare su Instagram quando è online. Non ha senso pubblicare al mattino, se i post con maggior engagement sono quelli pubblicati nelle fasce serali.

Sfrutta gli Instagram Insights per avere una visione chiara delle performance dei tuoi contenuti e definire meglio il pubblico che interagisce. D’altronde, solo con i dati puoi capire in quale direzione stai andando e quali strategie attuare. Puoi conoscere i dati demografici del pubblico che stai raggiungendo e il livello di engagement: è sempre importante sapere chi raggiunge il tuo contenuto.

Segui gli Influencer e valuta collaborazioni

Gli Influencer sono la strada che conduce al tuo pubblico in target. Non tutti, certo. Dovrai trovare quei profili capaci di creare un maggior impatto nel tuo settore.

Puoi analizzare i loro followers e applicare le strategie che hai messo in atto con i tuoi competitor. Tuttavia, se vuoi fare un balzo in avanti inizia a collaborare con loro. Possono permetterti di raggiungere i followers che oggi ti stai perdendo. Inizia dal:

  • Definire l’obiettivo: vuoi collaborare con un Influencer per ampliare la consapevolezza del tuo brand o vuoi aumentare le vendite? Qualsiasi sia l’obiettivo, chiariscilo a priori e crea sinergia con l’Influencer.
  • Definire le metriche per valutare la collaborazione: come manterrai traccia delle performance per capire se stai raggiungendo il tuo obiettivo? Devi definire le metriche per misurare il rendimento delle tue campagne: impressioni, reach, interazioni, ecc.

Instagram è un mezzo efficace per applicare le strategie di Influencer marketing. Se vuoi approfondire e sapere cosa fare, in questo articolo trovi quello che ti serve per individuare gli influencer: Social influencer: i vantaggi dell’influencer marketing per il tuo business.

Followers Instagram: raggiungi il tuo pubblico in target

Ora sai che per raggiungere il tuo pubblico su Instagram dovrai prima capire chi siano i tuoi followers ideali. Poi dovrai implementare tutte le strategie necessarie per trovali e farti notare.

Instagram è un social network positivo per il tuo business, perché connette le persone con gli stessi interessi. Quindi, è ora di agire. Sviluppa un piano per i tuoi contenuti, cerca gli hashtag giusti e inizia a costruire relazioni.

La chiave per raggiungere nuovi followers Instagram è uscire dalla tua zona di comfort e connetterti con il tuo pubblico e gli Influencer. Se vuoi conoscere tutte le strategie per gestire il tuo profilo Instagram come un vero professionista, ho creato questo corso per te: Instagram – come aumentare i Followers e creare un Business.

Se questo articolo ti è piaciuto ti sarò grato se vorrai condividerlo sui social! E se hai qualche domanda o vuoi dirmi la tua, lascia un commento qui sotto.

Commenti
  • Pretty great post. I simply stumbled upon your weblog and wanted to mention that I’ve really loved surfing around your weblog
    posts. After all I’ll be subscribing for your rss feed and
    I’m hoping you write once more soon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *